1 giugno 2018

Nuova fornitura (con posa contatore)

Per richiedere l’installazione e l’attivazione del tuo contatore puoi scegliere una delle modalità di seguito descritte:

  • recandoti direttamente presso una delle nostre boutique Europe Energy munito dei documenti elencati sotto;
  • contattando il Numero Verde 800 135 818 attivo con operatore dal lunedì̀ al giovedì̀, dalle 8.30 alle 17.30 e il venerdì̀ dalle 08.30 alle 16.00 ed un nostro operatore gestirà la tua richiesta.

Per tale richiesta sarà necessario sottoscrivere un contratto di fornitura con Europe Energy, i documenti e informazioni necessarie da presentare sono i seguenti:

Clienti Domestici (persona fisica)

  • Carta d’Identità o passaporto in corso di validità dell’intestatario della fornitura
  • Codice fiscale dell’intestatario della fornitura
  • Potenza e tensione richieste
  • Dati catastali dell’immobile
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà nella quale si dichiara la regolarità edilizia dell’immobile indicando gli estremi della concessione edilizia/ licenza edilizia / permesso di costruire (D.P.R 380/2001 – Testo unico per l’edilizia e successive modificazioni) e solo per immobili costruiti o ristrutturati dopo il 31/01/1977 una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante che l’immobile è stata iniziato in data anteriore al 30 gennaio 1977. In luogo di tale documentazione può essere prodotta copia di una fattura emessa dalla precedente azienda erogante il servizio di fornitura di energia elettrica.

Clienti Business (persona giuridica)

  • Carta d’Identità o passaporto in corso di validità e codice fiscale del legale rappresentante
  • Partita IVA
  • Certificato di Iscrizione Camerale o la Visura Camerale in carta semplice
  • Potenza e tensione richieste
  • Dati catastali dell’immobile
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà nella quale si dichiara la regolarità edilizia dell’immobile indicando gli estremi della concessione edilizia/ licenza edilizia / permesso di costruire (D.P.R 380/2001 – Testo unico per l’edilizia e successive modificazioni) e solo per immobili costruiti o ristrutturati dopo il 31/01/1977 una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante che l’opera è stata iniziata in data anteriore al 30 gennaio 1977. In luogo di tale documentazione può essere prodotta copia di una fattura emessa dalla precedente azienda erogante il servizio di fornitura di energia elettrica.

Se vuoi richiedere una prima attivazione, nel caso in cui nel tuo appartamento o locale commerciale non ci sia mai stata l’energia elettrica, procederemo con la richiesta di preventivo verso il distributore locale.

Documenti integrativi e documenti per cittadini stranieri:

  • Per i cittadini di nazionalità italiana: potranno essere accettati la carta d’identità, il passaporto e/o la patente di guida in corso di validità.
  • Per i cittadini comunitari: potranno essere accettati la carta d’identità o passaporto in corso di validità.
  • Per tutti i cittadini extracomunitari: sarà necessaria la carta d’identità o passaporto oltre al permesso di soggiorno in corso di validità (non potranno essere accettati le domanda di rilascio e/o rinnovo)

Europe Energy addebiterà nella prima bolletta utile, ad esclusione dell’eventuale preventivo, gli oneri richiesti per le operazioni di posa e attivazione delle fornitura.