28 maggio 2018

Cosa succede in caso di mancato pagamento di una bolletta?

Come specificato nel contratto di fornitura di energia elettrica e/o gas naturale sottoscritto dal Cliente, in caso di mancato pagamento di una bolletta, Europe Energy, invia un sollecito di pagamento, avente valore di costituzione in mora, a mezzo raccomandata o PEC, secondo le previsioni del TIMG (testo integrato morosità gas) e TIMOE (testo integrato morosità energia). Trascorso il termine utile al pagamento indicato nel sollecito, il servizio di fornitura viene sospeso sulla base della richiesta inoltrata all’Impresa di Distribuzione competente. Sia i costi di costituzione in mora che quelli di Distribuzione, relativi alle attività di sospensione e riattivazione delle utenze, sono a carico del cliente.