22 maggio 2018

Nuova fornitura su contatore esistente (riattivazione)

È l’attivazione della fornitura da parte di un nuovo cliente in seguito alla cessazione del contratto del cliente precedente, che ha richiesto anche la disattivazione del contatore.
Per chiedere il subentro, puoi scegliere una delle modalità di seguito descritte:

  1. recandoti direttamente in una delle nostre boutique Europe Energy munito dei documenti elencati sotto;
  2. contattando il Numero Verde 800 135 818 attivo con operatore dal lunedì al giovedì, dalle 8.30 alle 17.30 e il venerdì dalle 08.30 alle 16.00 ed un nostro operatore seguirà la tua richiesta.

Per l’attivazione della fornitura, sarà necessario sottoscrivere un contratto di fornitura con Europe Energy ed i documenti e informazioni necessarie da presentare sono i seguenti:

Clienti Domestici (persona fisica)

  • Carta d’Identità o passaporto dell’intestatario della fornitura in corso di validità.
  • Codice fiscale dell’intestatario della fornitura
  • Dati catastali dell’immobile
  • PDR

Clienti Business (persona giuridica)

  • Carta d’Identità o passaporto in corso di validità e codice fiscale del legale rappresentante
  • Partita IVA
  • Certificato di Iscrizione Camerale o la Visura Camerale in carta semplice aggiornata
  • Dati catastali dell’immobile
  • PDR contatore

Documenti integrativi e documenti per cittadini stranieri:

  • Per i cittadini di nazionalità italiana: potranno essere accettati la carta d’identità, il passaporto e/o la patente di guida in corso di validità.
  • Per i cittadini comunitari: potranno essere accettati la carta d’identità o passaporto in corso di validità.
  • Per tutti i cittadini extracomunitari: sarà necessaria la carta d’identità o passaporto oltre al permesso di soggiorno in corso di validità (non potranno essere accettati le domanda di rilascio e/o rinnovo)

Europe Energy addebiterà nella prima bolletta utile gli oneri richiesti per le operazioni di attivazione delle fornitura.