15 dicembre 2016

Sotto l’albero di Natale tanti elettrodomestici in arrivo!

Ecco qualche suggerimento per risparmiare

Il Natale si avvicina e sotto l’albero ogni anno tra i regali ci sono tantissimi elettrodomestici: smartphone, piastre per capelli, ferri da stiro, televisori… Le nostre case e anche le nostre vite sono ormai piene di dispositivi che funzionano grazie all’elettricità o al gas. E’ una cosa a cui spesso non diamo peso, soprattutto se dobbiamo fare un regalo a Natale, ma il peso lo sentiamo quando ogni bimestre arrivano le bollette da pagare.
In realtà per avere bollette più leggere bastano pochissimi accorgimenti. Europe Energy – gruppo internazionale attivo nel mercato dell’energia elettrica e del gas – vi suggerisce qualche piccolo “trucchetto” per risparmiare sull’uso degli elettrometrici:

LAVASTOVIGLIE E LAVATRICE
Quando utilizzate lavastoviglie e lavatrice fatelo sempre a pieno carico e, se l’elettrodomestico non è in funzione, spegnete completamente la spia rossa, se lasciata accesa è fonte di costante consumo. Per i lavaggi meglio quelli a bassa temperatura, i moderni detersivi, anche quelli ecologici, sono efficaci anche in acqua fredda. Il costo di un lavaggio a 40 gradi, infatti, è la metà rispetto a un bucato effettuato a 90°C. Può aiutare anche, a seconda del proprio contratto di fornitura elettrica, programmare i lavaggi nelle ore notturne, durante il fine settimana o comunque nei momenti in cui il costo dell’energia è inferiore.

FRIGORIFERO
Se amate aprire più volte il frigorifero, evitate! Quando congelate i cibi, fate piccole porzioni e prima di riporre gli alimenti cotti fateli freddare completamente, in questo modo si riduce il consumo di energia elettrica. Ricordatevi inoltre che non è necessario tenere la temperatura del frigo stile polo nord anche perché il troppo freddo rovina i cibi in modo particolare frutta e verdura!

PIANO COTTURA
Nell’immaginario di tutti i fornelli a gas sono i migliori in quanto a resa e cottura, invece un piano a induzione ridurrebbe di molto i consumi, perché? Perché le pentole si scaldano più in fretta e la cottura degli alimenti viene fatta più rapidamente e non c’è dispersione di calore.

IL FORNO
Quando usate il forno se potete cuocete contemporaneamente più alimenti e usate la modalità ventilato e pre-riscaldatelo solo se davvero necessario.

IL FERRO DA STIRO
Se passate giornate intere a stirare ricordatevi che il ferro da stiro consuma tantissima elettricità, spegnetelo appena finite e soprattutto compratene uno che abbia la modalità stand by.

LA TELEVISIONE
Se vi addormentate davanti alla tv vi consigliamo d’impostate il timer cosi non rimarrà accesa tutta la notte!

LO SMARTPHONE
Rammentate di staccare il caricatore del telefonino o di qualsiasi altro dispositivo perché anche questo è fonte di consumo…inutile!

E infine non dimenticate! Se per questo Natale state per acquistare nuovi elettrodomestici sceglieteli adeguati alle vostre esigenze e a quelli della vostra famiglia, ad esempio se siete in tre valutate se acquistare un frigorifero all’americana! E soprattutto prediligete quelli di classe A o superiori (A+, A++, A+++), sul momento possono risultare più cari, ma alla lunga vi aiuteranno davvero a risparmiare!